Condizioni Generali di Vendita (CGV)

1. CAMPO DI APPLICAZIONE

  • 1.1 Le presenti condizioni generali di vendita (in seguito C.G.V.) regolano la vendita di beni e/o prestazioni venduti da Barracuda Srl, (in seguito Venditore) ai Consumatori. Queste C.G.V. regoleranno tutte le vendite effettuate dal venditore, finché quest’ultimo non fornisca al consumatore nuovi termini e condizioni. Il Venditore si riserva il diritto di modificare le C.G.V. in ogni momento; l’attuale versione delle C.G.V. è consultabile all’indirizzo www.barracudamoto.com.
  • 1.2 Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono costituite dalla totalità delle clausole che le compongono. Se una o più disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita è considerata non valida o dichiarata tale ai sensi della legge, della regolamentazione o in seguito a una decisione da parte di un tribunale avente giurisdizione, le altre disposizioni continueranno ad avere pieno vigore ed efficacia.

2. OFFERTA, PREZZI E TARIFFE

  • 2.1 Tutte le descrizioni dei prodotti pubblicate all’indirizzo www.barracudamoto.com sono da considerarsi indicative. Il Venditore non risponde in alcun modo per la completezza e la correttezza delle informazioni e delle descrizioni fornite.
  • 2.2 Il Venditore cerca sempre di evitare cambiamenti di prezzo di listino, ma si riserva il diritto di modificare i prezzi di listino in qualsiasi momento, per qualsiasi motivo o causa, senza preavvertimento.
  • 2.3 Tutti i prezzi sono da intendersi “Franco Fabbrica”. Il Prezzo applicabile è quello pubblicato nel Negozio on line al momento dell’invio degli Ordini da parte dei Clienti, il prezzo indicato è esclusivamente in valuta Euro (€). I prezzi visibili sul sito internet www.barracudamoto.com includono IVA, eventuali spese di riciclo e le tasse sul diritto d’autore.
  • 2.4 Costi di spedizione: dipendono dai prodotti e dal metodo di consegna scelto dal Cliente tra i metodi di consegna offerti. Per le consegne al di fuori del territorio dell'Unione Europea il Cliente accetta di pagare, se necessario, tutte le tasse che possono essere richieste dal Paese di consegna, compresa l'imposta sul valore aggiunto, eventuali dazi doganali ed altri contributi che possono essere applicati ai prodotti.
  • 2.5 Il totale complessivo indicato nella conferma dell'ordine da parte del Venditore rappresenta il prezzo totale che deve essere pagato dal Cliente.

 

3. CONDIZIONI DI PAGAMENTO

• 3.1 Salvo diversa pattuizione scritta tra Venditore e Cliente i metodi di pagamento previsti saranno i seguenti:

  • Contrassegno: pagamento i contanti alla consegna, disponibile solo per consegne sul territorio nazionale (Italia), non sono previste maggiorazioni di prezzo;
  • Carta di credito Visa/Mastercard: Pagamenti sicuri con carta di credito, il pagamento fatto tramite carta di credito, verrà automaticamente addebitato entro 24 ore sia che il prodotto venga spedito o meno;
  • Paypal: i pagamenti sono effettuati direttamente sul sito PayPal tramite delle pagine criptate grazie al protocollo TLS (Transport Layer Security). Il Venditore non ha in nessun caso accesso alle coordinate bancarie o altri dati sensibili.

• 3.2 Il Venditore si riserva il diritto di cambiare le condizioni di pagamento in qualsiasi momento, per qualsiasi causa o motivo, previa comunicazione.

• 3.4 Se l’Acquirente non adempie ai suoi obblighi di pagamento in modo totale o parziale, tutti gli importi dovuti diventano esigibili e tutte le spedizioni vengono immediatamente bloccate. In questi casi il Venditore si riserva il diritto di recedere dal contratto e può fissare al cliente un termine di pagamento di 8 giorni netto. Dalla seconda sollecitazione Barracuda è autorizzata ad addebitare una tassa di sollecito di € 20.00 e degli interessi di mora pari al 7% cosi come tutti gli altri costi provocati. Se anche alla seconda sollecitazione l’Acquirente non dovesse adempie ai propri obblighi di pagamento Barracuda è autorizzata a sciogliere il contratto con effetto immediato e senza previa notifica.

• 3.5 Tutti i prodotti che non siano stati pagati per intero rimangono totalmente di proprietà del Venditore: in questo caso eventuali anticipi di pagamento saranno utilizzati per le spese e il lucro cessante. In caso di mancato pagamento il Venditore ha sempre diritto a recuperare i prodotti dall’Acquirente. In tale evenienza il Venditore dichiarerà in anticipo e tramite raccomandata che l’Acquirente è insolvente e concederà un termine di sette giorni.

4. ORDINI

  • 4.1 Gli ordini saranno effettuati dal cliente esclusivamente tramite sito web www.barracudamoto.com, dopo aver creato un account, e quindi essersi iscritto al sito, aver letto le condizioni di vendita ed aver effettuato il login.
  • 4.2 Il Cliente ha diritto di accedere al sito per la consultazione e l'effettuazione degli acquisti. Non è consentito alcun altro utilizzo, in particolare commerciale, del sito o del suo contenuto. Il Sito, così come i software, i database, i testi, le informazioni, le immagini, le fotografie, la grafica, i loghi, i suoni o altri dati contenuti nel Sito rimangono di esclusiva proprietà di Barracuda Srl.
  • 4.3 Il Contratto di vendita si intenderà concluso, divenendo vincolante per le parti, nel momento in cui la Conferma d’Ordine del Venditore giungerà all’Acquirente (via e-mail, fax, posta). La Conferma d’Ordine inviata definisce e riporta tutte le condizioni ed i contenuti definitivi e vincolanti del Contratto, sostituendosi integralmente all’Ordine inviato dall’Acquirente. La Conferma d’Ordine e le presenti condizioni generali di contratto prevarranno in ogni caso su eventuali condizioni generali o particolari di acquisto predisposte dall’Acquirente.
  • 4.4 Eventuali richieste di variazioni o modifiche dell’Ordine da parte dell’Acquirente sono soggette ad approvazione da parte del Venditore e dovranno pervenire tempestivamente al fine di consentire di attuare le relative variazioni. In tal caso il Venditore si riserva la facoltà di ritardare i tempi di consegna e di modifica del prezzo.
  • 4.5 La disponibilità dei prodotti si riferisce alla disponibilità effettiva nel momento in cui l’Acquirente effettua l'ordine. Tale disponibilità deve comunque essere considerata puramente indicativa in quanto:
  1. i prodotti potrebbero essere venduti ad altri clienti prima della conferma dell'ordine, per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti;
  2. potrebbe verificarsi un'anomalia informatica tale da rendere disponibile all'acquisto un prodotto che in realtà non lo è.

Anche in seguito all'invio dell'e-mail di conferma dell'ordine inviata dal Venditore potrebbero verificarsi casi di indisponibilità parziale o totale della merce. In questa eventualità, l'ordine verrà rettificato automaticamente con l'eliminazione del prodotto o dei prodotti non disponibili e l’acquirente verrà informato via e-mail; con tale e-mail l’Acquirente verrà altresì informato delle modalità e delle tempistiche di rimborso delle somme eventualmente versate.

  • 4.6 Il Venditore è in ogni momento autorizzato a stornare o a non effettuare una comanda confermata, per qualsiasi causa o motivo.
  • 4.7 Il Venditore si riserva il diritto di non accettare la Proposta qualora: a) il Proponente sia, o sia stato in precedenza inadempiente, a qualsiasi titolo, nei confronti di Venditore; b) il Proponente risulti iscritto nell’elenco dei protesti o sia assoggettato a procedure esecutive; c) il Proponente risulti civilmente incapace, o non risulti in possesso o perda dei requisiti professionali richiesti l’esercizio della propria attività; d) il Proponente si trovi in stato di liquidazione, coatta o volontaria o presenti istanza o sia assoggettato a procedure concorsuali; e) il Proponente risulti in condizioni tali da porre in pericolo il regolare pagamento dei beni oggetto del Contratto, sulla base di analisi effettuate con finalità di prevenzione e controllo del rischio di insolvenza, controllo delle frodi e tutela del credito. Il Venditore si riserva in ogni caso la facoltà di subordinare l’accettazione della Proposta ad eventuali specifiche modalità di pagamento e/o al rilascio di idonea garanzia.

5. SPEDIZIONE

5.1 Per tutte le spedizioni, indipendentemente dalla destinazione, la ripartizione economica delle spese e il luogo dove avviene il trasferimento di proprietà delle merci seguirà le regole Franco Fabbrica “EXW” secondo i termini commerciali internazionali (vedi Incoterms).

5.2 L’Acquirente si dichiara disponibile a ricevere anche spedizioni parziali.

5.3 Tutte le date di spedizione e/o consegna proposte dal Venditore rappresentano esclusivamente una stima da parte del medesimo e non sono in alcun caso vincolanti. L’Acquirente in tale evenienza non potrà opporre alcuna eccezione né vantare diritto alcuno ad eventuali risarcimenti o riduzioni del prezzo dipendenti dal ritardo o dalla mancata esecuzione dell’ordine.

5.4 Se il prodotto al momento della comanda dovesse essere presente nel magazzino del Venditore e non dovesse essere spedito entro 30 giorni dopo il termine stabilito, l’Acquirente ha il diritto di recedere dal contratto. Nel caso in cui il prodotto comandato non è presente nel magazzino il diritto di recessione del cliente è esercitabile dopo 90 giorni.

5.5 Laddove risultasse impossibile, per qualsiasi causa o motivo, la fornitura totale o parziale nei tempi previsti, il Venditore ne darà prontamente notizia per iscritto, anche per e-mail, all’acquirente indicando altresì la presunta data di consegna.

5.6 La giacenza e/o riconsegna dell’ordine dovuta dall’errata indicazione dell’indirizzo di consegna da parte del cliente, potrà essere soggetta ad una commissione a carico del cliente.

6. GARANZIA

6.1 L’Acquirente può esercitare i suoi diritti di garanzia contattando direttamente il Venditore; preferibilmente alla mail dedicata tecnico@barracudamoto.it.

6.2 Sono esclusi dalla garanzia tutti i danni o difetti provocati da effetti esterni quali scosse di corrente, fulmini, catastrofi naturali, usura, corrosione, intervento sul prodotto di terze persone o del cliente stesso, inosservanza di prescrizioni di funzionamento indicate dal produttore, errato uso o errata istallazione. Alcuni dei prodotti offerti hanno un impiego puramente specifico, Barracuda Srl non risponderà della Garanzia nel caso di uso non conforme o di errata istallazione. Le riparazioni di Software sono escluse da ogni pretesa di garanzia.

6.3 Se, dalla perizia tecnica del prodotto, si dovesse dedurre che il danno è stato prodotto da uno dei suddetti effetti esterni (6.2) o altre oggettive motivazioni, non sarà possibile riconoscere la garanzia e quindi sostituite il prodotto. L'Acquirente si impegna a riprendere il prodotto non riparato e a pagare i costi di spedizione o smaltimento. In nessun caso l'Acquirente può far riparare il prodotto da un'altra società a spese di Barracuda.

6.4 Se il prodotto non potesse più essere riparato o non potesse più essere rimpiazzato, il Venditore si riserva il diritto di consegnare al cliente un prodotto simile in sostituzione a quello precedentemente acquistato oppure di accreditargli sotto forma di buono per lo stesso valore del prodotto difettato a compensazione dei diritti di garanzia. Tramite la riparazione o la sostituzione di un prodotto la durata della garanzia non viene né interrotta né allungata.

6.5 La garanzia dei prodotti a marchio Barracuda ha una durata di 24 mesi decorrenti dalla data di acquisto dell’Acquirente. Il Diritto di garanzia sarà riconosciuto solo mostrando la relativa prova di acquisto: fattura o ricevuta di acquisto.

6.6 Nessun fornitore o terzo ha l’autorità di fornire garanzie o dichiarazioni diverse in relazione ai prodotti di Barracuda Srl di conseguenza, Barracuda Srl non sarà ritenuta responsabile per tali garanzie o dichiarazioni eventuali.

7. POLITICA DI RESO

7.1 Conformemente alle disposizioni legali in vigore, il Cliente ha diritto di recedere dall'acquisto, senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni decorrenti dalla data di ricezione (da parte dell’Acquirente o dell’incaricato di sua fiducia) dei prodotti acquistati sul Sito.

7.2 Condizioni: i prodotti potranno essere verificati ma non dovranno essere utilizzati, lavati o danneggiati; dovranno, quindi, essere custoditi con la normale diligenza e restituiti integri, perfettamente idonei all’uso cui sono destinati e privi di qualsiasi segno di usura o sporcizia, completi in ogni loro parte, corredati da tutti gli accessori e fogli illustrativi, con i cartellini identificativi, le etichette e il sigilli monouso, ove presenti, ancora attaccati ai prodotti e integri e non manomessi. In conformità a quanto previsto dall’art. 59.1, lett. e) del Codice del Consumo, il diritto di recesso non è esercitabile in relazione ai Prodotti la cui confezione presenti una sigillatura che sia stata aperta dopo la consegna.

7.3 Se il diritto di recesso è esercitato rispettando le sopracitate condizioni (7.2), il Venditore - una volta ricevuti i prodotti ed effettuate (nei termini di cui sopra), con esito positivo - provvede a rimborsare le eventuali somme già incassate per l'acquisto dei prodotti.

7.4 L’acquirente ha la facoltà di richiedere il reso nei seguenti modi:
-  utilizzare il modulo di reso reperibile sul sito internet www.barracudamoto.com, da compilare e trasmettere direttamente on line (in tal caso il Venditore invierà all’Acquirente la conferma sull’e-mail dallo stesso fornita dell’avvenuto ricevimento della richiesta di recesso);
- redigere ed inviare al Venditore altra dichiarazione esplicita della decisione di recedere dal contratto, completa dei seguenti dati: nome, cognome, data e numero dell’ordine, data di ricezione; preferibilmente alla e-mail dedicata tecnico@barracudamoto.it.

7.5 L’Acquirente è responsabile:

- di eventuali diminuzioni del valore dei prodotti risultante da una manipolazione degli stessi diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento.

- per lo smarrimento o danneggiamento dei prodotti resi durante il trasporto.

7.6 In caso di esercizio del diritto di recesso, il Venditore si impegna a restituire l’importo pagato dal cliente. Detti rimborsi sono effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’Utente per la transazione iniziale, salvo che il Cliente non indichi espressamente una modalità alternativa facendo dichiarazione esplicita. Le spese di restituzione e i mezzi di cui avvalersi saranno a carico e a responsabilità del Cliente.

7.7 Il Venditore si riserva la facoltà di sospendere il rimborso della somma versata dal Cliente fino alla data di ricezione dei beni.

8. RISERVA DI PROPRIETÀ

8.1 I prodotti che sono stati spediti al cliente restano di proprietà della Barracuda fino a che l’Acquirente non ne ha completamente pagato il prezzo. Fino a quel punto i prodotti devono essere tenuti dal cliente in modo da poter essere di nuovo vendibili. Barracuda si riserva il diritto di procedere alla registrazione o annotazione della riserva di proprietà negli appositi registri pubblici.

 

9. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

9.1 I clienti devono fornire al Venditore i dati personali al momento della registrazione come “Cliente Barracuda”. I dati personali raccolti a tale scopo devono essere utilizzati esclusivamente per gli scopi e secondo le modalità stabilite nella prevalente "Informativa sulla privacy dei dati" pubblicata sul sito Web del Venditore.

10. RESPONSABILITÀ DA PRODOTTO

10.1 Il Venditore declina ogni responsabilità per eventuali danni o perdite, anche a terzi, di qualsiasi entità, diretta e/o indiretta, come: incidenti, lesioni, ferite lievi o gravi o decessi e quant’altro dovuti ad applicazione, uso, montaggio di tutti gli articoli e servizi proposti e commercializzati nel catalogo online ed offline.

11. FORZA MAGGIORE

11.1 Il Venditore non è responsabile per la mancata prestazione contrattuale dovuta a cause di forza maggiore. L’adempimento del contratto viene differito fino alla cessazione della forza maggiore. Se la causa di forza maggiore dovesse perdurare per più di 30 giorni, ogni parte può sciogliere il contratto senza che venga preteso alcun risarcimento danni da entrambe le parti.

12. DIRITTO APPLICABILE E FORO GIURIDICO

12.1 Tutti i negozi giuridici tra Barracuda e l’Acquirente sottostanno al diritto materiale italiano.

12.2 Le presenti Condizioni Generali di Vendita saranno regolate, interpretate e fatte valere ai sensi del diritto italiano; con esclusione della convenzione di Vienna sui contratti di compravendita internazionale di merci dell’11 aprile 1980. L’unico foro esclusivamente competente per dirimere ogni vertenza è il tribunale di Firenze, fatte salve le disposizioni divergenti imperative sul foro giuridico previste dal diritto federale. Barracuda si riserva però di citare in giudizio l’acquirente di fronte a ogni altro Tribunale competente.

Firenze, 23/04/2020

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni
x